Note e Versi Meridiani

 

Mancava nu mese a Natale...

Poesia di Luciano Somma, Scritta qualche giorno dopo il terremoto del 1980 che funestò la Campania e la Basilicata. Recitata da Antonio Mencarini

Mancava nu mese a Natale...

Filuccio sunnava 'o Presebbio,

Assunta penzava a' befana,

Nannina filava e cantava,

attuorno che cuieta ce steva,

pareva 'e sentì già 'a nuvena...

 

'Sta ggente mò è sulo nu cunto

suspesa tra 'o cielo e na terra

c'ha avuto cchiù lutte 'e na guerra,

rusarie 'e ferite arapute,

na scossa l'è stata fatale,

mancava unu mese a Natale...

Centro Culturale e di Studi Storici "Brigantino - il Portale del Sud" - Napoli e Palermo admin@ilportaledelsud.org ®copyright 2009: tutti i diritti riservati. Webmaster: Brigantino.

Sito derattizzato e debossizzato